Crea sito
MaestraStem

Circuito Elettrico Super Semplice

Hai voglia di creare un circuito elettrico super semplice ma non sai da dove partire? vorresti fare sperimentare i tuoi bambini in sicurezza ma non trovi informazioni semplici ed in italiano? hai cercato dappertutto ma tutte le pagine trovate sono rigorosamente in inglese?

Bene, allora sei nel posto giusto! Anche io come te quando ho deciso di familiarizzare con i circuiti elettrici ho fatto mille ricerche e tradotto qualunque cosa..trovando difficoltà ed impedimenti di varia natura, le difficoltà erano (ma lo sono tuttora) legate al fatto che avendo fatto studi classici non avevo alcuna conoscenza e dimestichezza con certi argomenti, ma ho insistito perché vedevo delle potenzialità notevoli per il mio lavoro.

Voglio essere semplicissima nello spiegare come funziona un circuito e tralascerò tutti i dettagli che comunque a noi non interessano, il nostro è un learning by doing , ci basta comprendere come funzionano le cose, senza necessariamente dargli un nome, si chiama tinkering ed io lo adoro!! Le possibilità di uso sono davvero infinite, basta solo un po di creatività!

FASE 1 Materiali:

1 LED

1BATTERIA A BOTTONE DA 3 VOLT

NASTRO CONDUTTIVO

FASE 2 Procedimento

Semplificando al massimo la funzionalità di un circuito elettrico, possiamo dire che esattamente come il tasto di accensione di una lampadina

quando il circuito è aperto il led è spento,

mentre quando il circuito è chiuso il led è acceso!

esempio di circuito elettrico aperto

Ecco un’immagine per vedere cosa vuol dire ” circuito aperto”, come vedi la batteria non tocca il nastro di rame, pertanto il led rimane spento

esempio di circuito elettrico chiuso

In questa immagine invece la batteria è stata posta in modo tale che il circuito sia chiuso

Ma capiamo il perchè…

Questo succede perché la corrente elettrica che procede normalmente dal polo positivo al polo negativo attraverso le cariche si blocca se incontra un’interruzione, mentre procede in caso contrario.

Quando queste cariche hanno ceduto la loro energia al nostro LED ritornano al polo negativo della batteria a “fare rifornimento” e il processo si ripete

diodo e batteria a bottone 3 Volt

Prendi il led(diodo), noterai che ha due stanghette di cui una è poco più lunga (si chiama catodo) e l’altro poco più corto(si chiama anodo)

Allargali un poco facendo attenzione che non si rompano; ora collegali ad un conduttivo( va bene il nastro adesivo di rame, ma va benissimo anche della semplice carta stagnola!)

circuito elettrico aperto: batteria, diodo e carta stagnola

Collega il conduttore che hai scelto facendo attenzione ad unire il catodo al lato positivo e l’anodo al polo negativo della batteria, in foto il circuito è aperto!

circuito elettrico chiuso: batteria, diodo e carta stagnola

Qui invece il circuito è chiuso

FASE 3 Note fondamentali

  • E’ importante che il catodo del LED sia collegato al lato positivo della batteria, lo si riconosce dalla + posta sul lato interessato, mentre l’anodo va collegato al polo negativo, indicato dalla -;
  • Il conduttore, che sia rame, alluminio, una graffetta, carta stagnola, uno scovolino con l’anima in metallo,o altro devono aderire bene alle due stanghette del LED, e sopratutto non devono toccarsi tra di loro, altrimenti non potrebbe scorrere l’energia e completare il circuito.
  • Il conduttore ben collegato al catodo quindi farà il suo giro, creato con creatività, e terminerà esattamente sul lato positivo della batteria, la stessa cosa la farà il conduttore collegato all’anodo.
  • Non è necessario avere un modello di circuito prestampato, ma devi sempre tenere a mente dove va posizionato il LED, quindi dove vuoi che si accenda la luce, e dove vuoi invece mettere il tuo interruttore, e quindi la batteria! la lunghezza e la complessità del giro che deciderai di fa fare al tuo conduttore è del tutto ininfluente, salvo che dovrai avere più attenzione.

Qui di seguito il circuito di una balena mentre spruzza l’acqua!( anche se in realtà è solo acqua condensata!)

Molto presto tante idee su come utilizzare un circuito!